Cos’è il massaggio

Amo ascoltare: il corpo e le persone

Amo ascoltare: il corpo e le persone

Di conseguenza non offro solo massaggi, ma vi capiterà di vedervi porgere una tisana, di ridere un po’, di scambiare qualche consiglio, di asciugare qualche lacrima; persino i bimbi delle mie clienti, soprattutto quelli che ho “massaggiato” stretti stretti nel loro pancione, qualche volta le accompagnano di buon grado, attratti dalle mucche di peluche e dalle fate che colleziono.
Quasi consapevoli che le fate siamo noi, noi creature umane, soltanto che le nostre ali sono rimaste nell’infinita profondità dell’Universo.
I miei massaggi prendono forma in un clima di assoluta accoglienza, all’insegna di quel concetto forse un po’ fuori moda che é il RISPETTO: in un mondo tendente a mercificare il corpo femminile e a snaturare quello maschile, personalmente considero il corpo per quello che é: Energia che prende forma, e pertanto in diritto di essere accolto, anche qualora appesantito da qualche problematica.

Ne consegue che applicherò tutta la mia professionalità, acquisita attraverso un dettagliato percorso di studi esaurientemente descritti nella sezione Chi Sono, alla Vostra volontà di migliorare questa forma, perché possiate innanzitutto potenziare il Vostro Amore Per Voi Stessi. Il mio lavoro é pertanto mirato ad apportarvi un BEN ESSERE propriamente inteso come “essere bene”, stato che porterete con Voi anche una volta scesi dal lettino e nuovamente immersi nei pressanti impegni che il quotidiano ci impone.
A Vostra disposizione dunque una professionalità non limitata a manualità e consigli alimentari e di creme cosmetiche, ma nutrita di tatto, contatto, accoglienza, ascolto.

Ben Essere Genova il massaggio

IL MASSAGGIO È INNANZITUTTO ASCOLTO

Il massaggio é consapevolezza del corpo, da cui troppo spesso siamo distratti da una quotidianità che ci spinge a vivere esclusivamente “di testa”, fuori di noi.  Il sovraccarico mentale altera la nostra percezione della dimensione spazio-temporale, costringendoci ad una corsa continua che il massaggio si propone di interrompere: esso riconduce al presente, é Qui E Ora, ed a vivere Qui E Ora insegna, riportando la mente nel corpo e di entrambi rispettando le necessità.

Il massaggio é comunicazione, che utilizza il primo tra i sensi a svilupparsi durante la vita fetale:  il tatto.

Il massaggio é tatto, e tatto non soltanto inteso come strumento sensoriale:
qui entra in gioco l’ascolto, del corpo, della mente, di quanto sarete disposti a concedere della Vostra Essenza.

IL MASSAGGIO È ASCOLTO SEMPRE

Come avrete compreso,
il massaggio è certamente
il trattamento in cui sono maggiormente specializzata
e che pratico di più.

 

Conosco tredici tipi di massaggio e per questo piuttosto difficilmente mi capita di effettuare un massaggio “puro”: compatibilmente con i tempi cui sono obbligata dalla necessità di accogliervi tutti, i miei massaggi vengono strettamente calibrati sulle necessità del Vostro corpo, combinando le manualità che ho appreso;  non sorprendetevi dunque se,

domandatomi un decontratturante, vi verranno praticate anche manovre di antistress, di MINSOM o di MEM.Amo invece tenermi strettamente legata al protocollo per quanto riguarda massaggi fortemente specializzati  come gli estetici – snellente, anticellulite, rassodante – e il Linfodrenaggio, che sono abilitata ad eseguire con metodo Vodder sia sul corpo che sul viso.
I miei massaggi non trascurano il viso, a meno che non siate voi a chiedermelo.  In molti mi domandate perché i miei massaggi abbiano un prezzo modesto rispetto alla media:  ritengo che, oggi più che mai, il massaggio debba essere per tutti.Hot Stone e Pindasweda Massage costano di più: richiedono più tempo in quanto necessitano di preparazione e, nel caso del secondo, un grande dispendio di prodotti.

Per quanto riguarda l’AnzianiDisabili A Domicilio, confesso: mi sposto con i mezzi pubblici, il che richiede molto tempo ed energie, in quanto Genova Centro è grande ma purtroppo poco servita.
Successive, vengono le Discipline Olistiche e l’Estetica A Domicilio:
le prime, Reiki e Riflessologia Plantare ON ZON SU, ho scelto di praticarle dietro offerta libera, imponendo un minimo di spesa a salvaguardia della mia professionalità e da chi ha ritenuto di calpestarla;  la seconda è riservata a zone vicine al mio studio, onde mantenere prezzi accessibili.
Non Vi ho ancora scritto del mio studio:
è la stanza più spaziosa del mio appartamento, i colori dominanti sono il bianco e il blu.  Se il bianco è il colore della pace, il blu è quello del cielo, perché tutti possiamo davvero sentirci a casa.

Perché non scoprirlo?Perché non affidarvi a BEN ESSERE, ove, una volta tanto, la mia divisa ed io non concorreremo ad abbagliarvi con il lusso, né tanto meno a trattarvi come carne da plasmare, ma ad accogliervi in qualità di ciò che siete?PERSONE, meraviglioso mistero dell’Universo.